Indietro

Furti e liti in strada

L'attività della polizia durante il weekend annota anche la denuncia di due tossicodipendenti che già avevano il foglio di via obbligatorio

PRATO — La polizia ha denunciato sabato scorso, due individui fermati rispettivamente in via Amendola, nei pressi della pista ciclabile lungo il fiume Bisenzio, e in via Magnolfi.

Sono un 32enne rumeno e un 49enne pistoiese, entrambi tossicodipendenti che hanno già fogli di via obbligatori da Prato per tre anni. Sono stati nuovamente denunciati.

Nel pomeriggio della stessa giornata alle 17,20 la polizia è intervenuta in un supermercato di via Ferrucci per segnalazione di un taccheggio fatto da un 27enne georgiano, irregolare e con precedenti specifici di polizia. Il giovane ha cercato di rubare alcuni abiti per un valore complessivo di circa 70 euro. 

Ieri sera verso le 23 un equipaggio delle volanti è intervenuto in via C. dé Castellani, per una segnalazione di lite verbale in strada tra due donne cinesi. Il litigio è scaturito per futili motivi. Una delle due, di 40 anni, è risultata irregolare sul territorio ed è stata denunciata in stato di libertà per il reato di ingresso e soggiorno illegale nello Stato Italiano.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it