Indietro

Litiga con il fidanzato e scatta la vendetta

Una donna ucraina è stata colta sul fatto dalla polizia mentre spaccava gli specchietti retrovisori e il tergicristallo dell'auto del compagno

PRATO — Per vendicarsi del fidanzato con cui aveva avuto un durissimo litigio, una donna ucraina di 37 anni, con precedenti penali alle spalle, ha cominciato a danneggiargli l'auto, spaccando con una mazza gli specchietti retrovisori e poi il tergicristallo. Qualcuno però l'ha vista e ha avvisato la polizia che poco dopo, giunta sul posto con una volante, è riuscita a fermare e identificare l'immigrata. Poi è scattata la denuncia.

I poliziotti sono riusciti a identificare anche un testimone oculare dei danneggiamenti, un ventottenne nigeriano che inizialmente ha confermato la ricostruzione dei fatti e poi ha ritrattato, beccandosi a sua a volta una denuncia per favoreggiamento.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it