Indietro

Ventuno loculi dormitorio per quaranta operai

Nuovo sequestro in un'azienda di confezioni: trovati ventuno “loculi” separati con cartongesso per ospitare più di quaranta persone

MONTEMURLO — A distanza di pochi giorni dall’ultimo sequestro di dormitori abusivi a Prato, gli ispettori del Dipartimento della Prevenzione, hanno posto i sigilli ad un’intera area di circa 400 metri quadrati adibita a dormitorio nel Comune di Montemurlo.

Durante l’ispezione sono stati trovati ventuno “loculi” ricavati da pareti di separazione in cartongesso del tutto privi dei requisiti minimi di abitabilità.

L’ispezione è stata effettuata in una confezione cinese, situata al piano terra del fabbricato. E sopra l'azienda è stato trovato il dormitorio abusivo disposto per ospitare più di quaranta persone.

Per l'abuso edilizio e per la mancata  sicurezza e igiene sono stati denunciati presso la Procura della Repubblica di Prato, il datore di lavoro della ditta ed una seconda persona, ritenuta essere il gestore della confezione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it