Indietro

Aguzzino dei migranti latitante preso in aeroporto

Era scampato all'arresto nell'operazione 'White wash' contro l'immigrazione clandestina che ha fatto finire in manette 19 persone. Fermato a Pisa

PISTOIA — L'uomo, di origine pakistana, era scampato all'arresto lo scorso 16 gennaio perché si trovava in Pakistan. Ora, tornato in Toscana, è finito in manette. Ad arrestarlo sono stati gli agenti della polizia di Pistoia dopo averlo rintracciato a bordo del volo di rientro in Italia. Una volta sceso all'aeroporto 'Galilei' di Pisa, il 42enne è stato fermato alla frontiera e arrestato. 

L'operazione 'White wash' ha permesso di smascherare un enorme giro di immigrazione clandestina in Italia. A gennaio sono finite in manette 19 persone, una in carcere e 18 ai domiciliari. La maxioperazione si è svolta nelle province di Pistoia, Prato, Lucca, Pisa e Roma. L'uomo preso a Pisa, appunto, era tra i destinatari delle misure cautelari emesse in seguito alle indagini. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it