Indietro

Bimbo lasciato solo in casa esce e si perde

Il piccolo ha sette anni ed era andato a cercare il padre. Una vigilessa lo ha notato mentre si dirigeva verso la tangenziale

PRATO — E' stato denunciato per abuso di minore il padre di un bambino di sette anni che aveva lasciato solo il figlio in casa per motivi di lavoro e ha rischiato di perderlo.

Il bambino infatti a un certo punto ha deciso di uscire per andare a cercare il babbo, si è messo a camminare per via Nenni dirigendosi verso la tangenziale. 

Dopo aver percorso un paio di chilometri, è stato da una vigilessache, intuendo le sue intenzioni, lo ha bloccato, evitando che raggiungesse la pericolosa viabilità e poi facendosi raccontare come mai era lì, solo e spaventato. Fra l'altro, il bambino non parla italiano ed è riuscito a fornire qualche spiegazione con parecchie difficoltà. Alla fine però è riuscito a condurre gli agenti della polizia municipale fino alla propria abitazione dove nel frattempo era rientrata la nonna.

Il padre è tornato poco dopo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it