Indietro

I poliziotti cinesi nelle strade di Chinatown

Due poliziotti della Repubblica Popolare in strada a fianco dei colleghi della questura pratese per agevolare il dialogo con la comunità cinese

PRATO — A Prato arrivano i poliziotti cinesi. Lo ha annunciato il questore Alessio Cesareo spiegando che saranno due e affiancheranno gli agenti della questura nel pattugliamento del territorio pratese dove insiste la più densa comunità cinese d'Europa: 20mila persone a fronte dei 190mila abitanti totali del Comune. I poliziotti saranno in un uniforme e disarmati e si occuperanno dove necessario di instaurare un dialogo tra forze dell'ordine e comunità cinese.

Il debutto dei poliziotti cinesi si inquadra nelle attività di collaborazione avviate con le autorità della Repubblica Popolare Cinese e fa seguito a un memorandum del 2015 tra Ministero dell'Interno e dicastero della Pubblica Sicurezza cinese.

L'accordo per il pattugliamento congiunto con agenti italiani e stranieri durerà fino al 16 giugno. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it