Indietro

L'ultimo saluto a Elisa Amato

Elisa Amato - foto da Facebook

Eseguite le autopsie sul corpo della giovane uccisa dall'ex fidanzato che poi si è suicidato. Le esequie della vittima e dell'omicida lo stesso giorno

PISA — I corpi di Elisa Amato e Federico Zini sono tornati alle famiglie. Oggi sono state eseguite le autopsie a medicina legale a Pisa.

I due sono stati trovati senza vita in un parcheggio sopra un campo sportivo in via Fornace Vecchia a San Miniato. La dinamica è chiara: Zini, che non accettava la fine della relazione, ha sparato ad Amato a Prato e poi ha guidato fino a pochi chilometri da casa dei suoi. E' andato nel parcheggio e ha messo fine alla sua vita sparandosi alla testa. 

Quel che resta da chiarire, ed è ciò che potrebbe emergere coi risultati dell'autopsia, è il momento in cui è morta la 29enne di Prato. Subito dopo gli spari, in auto durante il tragitto fino a San Miniato o nel parcheggio?

Il funerale di Elisa Amato è in programma sabato alle 15 nella chiesa di San Pietro e della Visitazione a Galciana. Lo celebra il vescovo Franco Agostinelli.

Sempre sabato, ma alle 16, è in programma l'ultimo saluto a Federico Zini. La messa viene celebrata nella chiesa di Balconevisi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it