Indietro

Banchi e arredi pronti in tutte le scuole pratesi

arredi scolastici in arrivo
Foto Facebook Francesco Puggelli

Arrivati 600 banchi e 700 sedie. Lo fa sapere il presidente della Provincia Francesco Puggelli. Ma gli organici non sono completi

PRATO — Ultimi ritocchi prima dell'avvio delle lezioni di nuovo in presenza il 14 Settembre. Nelle scuole pratesi, infatti, sono arrivati gli ultimi banchi e tutti gli arredi necessari alla ripartenza. Lo ha scritto, in un post su Facebook, il presidente della Provincia Francesco Puggelli.

Gli arredi sono stati "acquistati grazie ai 130mila euro che la provincia ha stanziato. Oltre 700 le sedie, 600 i banchi più armadietti, attaccapanni, lavagne, tavoli e cattedre: insomma tutto ciò che serve per rendere confortevole un luogo di studio", ha scritti Puggelli.

"Adesso si parte e lasciatemi dire, senza polemiche, che una volta suonata la campanella non sarà un punto di arrivo ma di partenza: niente come il periodo trascorso ha potuto dimostrare quanto Prato necessiti di un’attenzione particolare da parte del ministero. Non parlo certamente solo di edilizia scolastica ma anche di corpo docente da mettere a disposizione di una popolazione di studenti che ogni anno cresce come in nessun’altra cittá della Toscana".

Resta ancora, però, da completare il quadro dei docenti, con moltissime cattedre ancora vuote: con alta probabilità si partirà, insomma, con orari ancora non completi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it