Indietro

Lavoro nero, chiusa una confezione in centro

Nella ditta, di proprietà di una donna cinese, la polizia ha trovato otto lavoratori irregolari. Multa di 14mila euro per la titolare

PRATO — Blitz ieri mattina in una confezione in via Cavour da parte della Squadra Interforze coordinata dalla divisione di polizia amministrativa della Questura di Prato insieme a Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Ispettorato Territoriale del Lavoro, Inps, Usl e Alia Servizi Ambientali.

Nella ditta, gestita da una donna di 55 anni di origini cinesi, gli agenti hanno identificato 12 dipendenti di cui 8 sono risultati non regolarmente assunti.

A carico della titolare è stata comminata una multa di 14mila euro e l'azienda è stata chiusa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it