Indietro

Caccia al Covid nella movida del fine settimana

test sierologico

Arriva a Prato la campagna "Movida si...cura" con i test sierologici gratuiti e volontari fino alle 2 di notte. Ecco come funziona

PRATO — In arrivo anche a Prato il progetto "Movida Si...cura" che offre la possibilità a chi vuole di eseguire il test sierologico a titolo gratuito. Appuntamento il 4 e 5 settembre dalle 22 alle 2 in piazza del Comune. Obiettivo della campagna: intercettare gli asintomatici e prevenire il contagio andando a cercare nei luoghi maggiormente frequentati dai ragazzi (nelle ultime settimane è aumentata molto la quantità di persone anche molto giovani positive al Covid). 

Ecco come funziona: Anpas, Croce Rossa e Misericordia metteranno a disposizione un centro mobile con 15 volontari e 2 infermieri per tutti i giovani maggiorenni, che volontariamente decideranno di sottoporsi al test sierologico pungi dito. Nell'arco di dieci minuti chi si sarà sottoposto al test saprà come è andata e, in caso di presenza di difformità verrà rilasciata al giovane la modulistica utile per sottoporsi il giorno successivo al tampone attraverso il consulto con il medico di base. Nella stessa occasione i volontari potranno sottoporsi anche all'alcol test.

Il progetto è realizzato dall'assessorato regionale alla salute in collaborazione con i Comuni e con Anpas, Croce Rossa e Misericordia, nei luoghi di vita notturna frequentati dai ragazzi. Prato rientra infatti tra le città che hanno aderito al progetto insieme ad altre città d'arte e località costiere.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it