Indietro

Sull'ecstasy effige di Dalì in omaggio a serie tv

"La casa di carta" questo hanno trovato scritto i militari sulle pasticche sequestrate durante una operazione antidroga nei locali notturni

PRATO — Due cittadini cinesi sono stati sorpresi dai carabinieri a spacciare pasticche di ecstasy con impressa la maschera di Dalì e la scritta “La casa di carta”. I due cinesi di 31 e 32 anni, sono finiti nel mirino dei militari per l’assidua frequentazione di alcuni locali notturni dai quali la coppia entrava ed usciva con una frequenza sospetta. 

Dopo giorni di appostamenti i militari sono intervenuti con una perquisizione poi estesa presso le loro abitazioni, che ha portato al sequestro complessivo di circa 150 grammi di ketamina, suddivisa in dosi e pasticche di ecstasy oltre a quasi 2.000 euro e l'attrezzatura per il confezionamento della droga che venduta al dettaglio avrebbe fruttato ai due spacciatori la somma di circa 8 mila euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it