Indietro

Temporali e vento forte, torna il maltempo

Una perturbazione di origine atlantica interesserà la Toscana a partire da lunedì. Brusco calo delle temperature e forti raffiche di vento

FIRENZE — Una perturbazione di origine atlantica si avvicinerà, in serata, alle regioni settentrionali italiane portando nubi e precipitazioni. Nella giornata di domani lunedì 7 ottobre la perturbazione interesserà anche la Toscana con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori costieri, sull'Appennino e soprattutto sull'Arcipelago, dove sono attesi anche forti temporali.

La sala regionale della protezione civile ha diramato per queste aree un'allerta meteo in codice giallo per vento forte, allerta attiva dalle 9 alle 19 di domani, lunedì 7 ottobre anche nelle province di Lucca, Pistoia, Prato, Siena e Firenze

Nella giornata di domani i mari saranno mossi o temporaneamente molto mossi al largo.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Dalle prime ore di domani attesi, inoltre, venti settentrionali forti o di burrasca sui settori costieri e insulari della Toscana

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it