Indietro

Incendio capannone, babbo e figlia intossicati

Le fiamme hanno distrutto un capannone nella zona del Macrolotto. I vigili del fuoco hanno trovato una famiglia che dormiva nella struttura accanto

PRATO — Notte di fuoco al Macrolotto 1 di Prato. Un incendio si è sviluppato all'interno del magazzino della ditta tessile Fashion6 Srl, nel complesso industriale Egea, in via del Molinuzzo. Durante la bonifica i vigili del fuoco hanno trovato una famiglia che dormiva nel capannone accanto.

I vigili del fuoco hanno fatto sapere che la prima campata del fabbricato è crollata. Sono circa 1.500 i metri quadri di materiale tessile che sono stati bruciati dalle fiamme.

L'allarme è scattato alle 2,40. Non c'erano operai al lavoro, non risultano feriti.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Prato e di Montemurlo, con supporti dai comandi di Firenze e Pistoia con vari automezzi.

Si indaga sulle cause dell'incendio. L'area interessata sarà posta sotto sequestro dal sostituto procuratore Lorenzo Boscagli.

In tarda mattinata, durante le operazioni di bonifica, i vigili del fuoco hanno scoperto nel capannone adiacente a quello distrutto dall'incendio una famiglia cinese a dormire. 

Padre, madre e una bimba di cinque anni sono stati fatti uscire. Padre e figlia sono stati portati in ospedale per problemi respiratori da un'ambulanza della Misericordia. Non sono in pericolo di vita.

I tre, avrebbe spiegato l'uomo, sarebbero usciti al momento dello scoppio dell'incendio ma poi sarebbero rientrati nel capannone accanto.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it