Indietro

Omicidio Lo Cascio, ergastolo per l'assassino

Condannato il trentenne che rapinò e uccise nei giardini davanti al tribunale di Prato un portiere di notte mentre stava andando a lavorare

PRATO — Carcere a vita per Abdelghari Ammari, il marocchino trentenne che, nel marzo 2017, prima rapinò e poi uccise con una scheggia di vetro un portiere di notte che stava andando al lavoro. La vittima si chiamava Leonardo Lo Cascio a aveva con sè solo il cellulare e una piccola somma di denaro.

Il delitto fu commesso nei giardini situati davanti al tribunale e su ripreso dalle telecamere di sorveglianza.

Il processo si è svolto con rito abbreviato e alla madre, alla sorella e al fratello di lo Cascio è stata riconosciuta una provvisionale di centomila euro ciascuno.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it