Indietro

Preso a ombrellate e rapinato in piazza

Un uomo è stato avvicinato da due malviventi che con la scusa di fare conversazione lo hanno aggredito e derubato del portafogli

PRATO — A bloccare i due rapinatori, giovani marocchini di 18 e 24 anni, sono stati gli agenti di una volante intervenuti in piazza Mercatale dopo la segnalazione dell'aggressione. I due stavano fuggendo in bicicletta in direzione di via del Carmine ma sono stati raggiunti e bloccati. 

A fare le spese del raid è stato un uomo che intorno alle tre si trovava nei pressi della pasticceria aperta anche la notte. In un primo momento i due hanno tentato di avere una conversazione con lui ma ben presto le loro vere intenzioni sono venute allo scoperto. Uno dei due, infatti, lo ha colpito con un ombrello e poi con un pugno. L'altro lo ha fatto cadere a terra. In pochi istanti la vittima si è resa conto che la manovra era servita ai due per rubargli il portafoglio e strappargli la collana dal collo. 

Alla fine l'uomo aggredito è stato accompagnato in ospedale mentre gli aggressori sono stati arrestati. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it