Indietro

Il compro oro ricettava gioielli

Il questore di Prato ha revocato la licenza in seguito a un sequestro di preziosi di provenienza furtiva. Denunciato il titolare

PRATO — Il questore di Prato ha revocato la licenza ad un compro oro di Prato.

Si tratta di un provvedimento amministrativo emesso a carico del titolare dell'attività in seguito al sequestro di vari preziosi in oro e argento avvenuto nel corso del mese di luglio, con la conseguente denuncia del titolare per i reati di ricettazione e falsità nella tenuta dei registri.

In particolare, il provvedimento, emesso per le condotte omissive risconstrate durante gli accertamenti, revoca al titolare la licenza a svolgere l'attività di compro oro e di rappresentante di preziosi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it